Listino prezzi - Fonderia Velo

48 PRODOTTI ACCESSORI VELO Listino prezzi - Ediz. Marzo 2021 Prodotti bituminosi a freddo SealingFast - sigillature SEALING FAST è un prodotto bituminoso bi-componente da stendere a freddo per la sigillatura delle crepe del manto stradale. L’impiego di questa tecnologia è ideale per la sigillatura di fessurazioni di pavimentazioni in conglomerato bituminoso o in calcestruzzo, per il ripristino dei giunti di dilatazione di ponti e viadotti, per la sigillatura e l’arresto degli ammaloramenti stradali cosiddetti a pelle di coccodrillo e per i lavori di posa e ripristino di pavimentazioni discontinue in pietra. La posa di Sealing Fast deve essere eseguita con Sealing Set o Sealing Set Pro, macchine proporzionatrici appositamente progettate. Il sigillante è disponibile anche in kit pronti all’uso ed erogabili manualmente senza fabbisogno di macchinari. SEALING FAST WH è fruibile in confezioni da 5 kg, mentre SEALING FAST SC è confezionato in cartucce e indicato per brevi tratti di sigillatura. SEALING SET PRO è una macchina semovente che permette di lavorare in strada con un limitato ingombro della corsia stradale. La sigillatura avvrerrà quindi in sicurezza e senza mettere alla prova la frizione del veicolo di trasporto. Inoltre lo stesso veicolo, una volta raggiunto il cantiere, potrà essere impiegato per altri scopi. VANTAGGI DELL’IMPIEGO DI SEALING FAST • Sicurezza per gli operatori (Sealing Fast viene steso a freddo e non a 170°C come il bitume a caldo tradizionale). • Rapida apertura al traffico grazie a una veloce reazione di indurimento (10-20 min.). • Massima penetrazione della crepa (il bitume a caldo non penetra in profondità perchè raffredda appena viene a contatto con la superficie da sigillare). • È utilizzabile anche a temperature prossime agli 0°C. • Ottima aderenza alla superficie da sigillare. • Elasticità dopo l’indurimento per seguire le contrazioni e le dilatazioni della superficie trattata. CONFORMITÀ DI SEALING FAST Sealing Fast è conforme ai requisiti della TL Fug-StB 01 “Condizioni tecniche di fornitua per materiali di riempimento per giunzioni in superfici destinate al traffico”, in riferimento alla tabella 4.1.3 sulle prestazioni di estensibilità e di aderenza dei sigillanti per giunti elastici impiegati nel campo ferroviario. VR22 - prodotto per la rigenerazione dell’asfalto VR22 è un rigenerante del bitume ossidato. Prodotto liquido da mescolare al fresato. Mescolando VR22 a freddo con del fresato, nella proporzione opportuna anche con una semplice benna miscelatrice, si da nuova vita a vecchi asfalti. Il Prodotto ottenuto può essere impiegato per la manutenzione del manto stradale in conglomerato bituminoso. Adatto alla chiusura di buche, ripristini di livello su ormaie, può anche essere usato con la finitrice per la realizzazione di manti d’usura o strati di base. Mescolare VR22 con del fresato nella ragione di 1,5 kg fino 1,8 kg ogni 100 kg di fresato a seconda della quantità di bitume contenuta nel fresato. Il materiale ottenuto si può trattare come un normale asfalto a caldo dedicando però maggiore tempo alla compattazione. VR22 può anche essere spruzzato a terra e fresando la superficie il liquido viene mescolato con il fresato e dopo una rapida sistemazione con un rastrello si può compattare. Questo particolare sistema si chiama spray & mix. Patching IGRO - 25kg Patching IGRO è il top nella categoria degli asfalti a freddo. Indurisce grazie ad una reazione dei suoi componenti che comincia una volta venuto a contatto con l’umidità ambientale. Una volta indurito ha le stesse caratteristiche tecniche e prestazionali di un asfalto a caldo modificato. È bene aiutare la reazione bagnando con acqua il conglomerato una volta steso. Dopo l’applicazione è subito transitabile. Patching IGRO è composto da una curva granulometrica appositamente studiata che lo rende facile da lavorare. Sarà semplice anche per gli operatori meno esperti stendere il conglomerato. Con Patching IGRO è possibile correggere dislivelli, riempire buche, effettuare lavori di ripristino dopo lavori di scavo, riempire spaccature etc. Risulta particolarmente indicato per rifinire l’asfalto dopo la messa in quota di chiusini o caditoie. 2.4

RkJQdWJsaXNoZXIy MTk3ODYw